Il trailer ufficiale di Scream VI anticipa una rivoluzione della saga horror creata da Wes Craven.

Ma vado più nel dettaglio. È passato solo un anno dalla release del quinto capitolo e il 9 marzo arriva in sala un nuovo requel interpretato dalla nuova generazione di Scream Queens (capitanate da Jenna Ortega e Melissa Barrera) e da qualche vecchia conoscenza: Courteney Cox e Hayden Panettiere.

scream VI

Una New York da urlo

A distanza di oltre venti anni da Scream 3, ambientato a Los Angeles, Scream VI sposta il set di omicidi nella caotica New York. Una città che accoglie gli sfortunati sopravvissuti tra metropolitane affollate e armi facili (non a caso Ghostface impugna in una sequenza un fucile che non si fa troppi problemi a usare al posto del suo fedele coltello).

Una location che non solo aggiunge un pizzico di freschezza e novità alla saga originale, quasi interamente ambientata nella “tranquilla” Woodsboro, ma introduce una lunga serie di scenari suggestivi: uno su tutti, il tempio dedicato all’iconico assassino di cui intravediamo nel trailer tutti i costumi e le maschere utilizzate nei precedenti film. Un’idea che, è inutile negarlo, mi ha fatto urlare (e non poco)!

scream VI

Un requel rivoluzionario

Sequel, requel, chiamatelo come vi pare. Scream VI è, senza dubbio, qualcosa di nuovo nella saga creata da Kevin Williamson nel lontano 1996. Non a caso è stato proprio l’autore di Dawson’s Creek ad averlo definito “una enorme, fresca, reinvenzione”. 

Sin dal trailer di Scream VI si respira aria di rivoluzione. Dopo un quinto capitolo celebrativo della quadrilogia di Wes Craven, gli ottimi Tyler Gillett e Matt Bettinelli-Olpin iniziano a dominare un materiale iconico aggiungendo quel pizzico di follia e originalità che li contraddistingue.

Per me è un grande sì. Ma per il sì definitivo, ci toccherà attendere il 9 marzo quando Scream VI uscirà finalmente in tutti i cinema italiani.

Author

Sono sufficienti poche parole per classificare il mio lavoro, diviso tra l’attenta redazione di approfondimenti su cinema, tv e musica e interviste a grandi personalità come Robert Downey Jr., Hugh Laurie, Tom Hiddleston e tanti altri.

Rispondi