“X – A Sexy Horror Story” è il nuovo controverso horror diretto da Ti West!

Un film prodotto dalla A24, gli stessi pazzi di “Hereditary”  e “Midsommar” di Ari Aster, e distribuito nei cinema italiani il 14 luglio dalla Midnight Factory. E che io ovviamente ho visto in anteprima.

X - A Sexy Horror Story

Un Texas selvaggio e brutale

“X – A Sexy Horror Story” è una storia ambientata nel Texas del 1979, la stessa decade del primo “Non aprite quella porta”, di cui Ti West riprende le atmosfere retrò, il furgoncino, il viaggio in un’America sporca e violenta e dei cattivi sui generis… che definire pazzi, inquietanti e macabri è dire poco.

Ma oltre al cast di volti noti tra cui spiccano Mia Goth, Jenna Ortega, Brittany Snow e Martin Henderson, c’è anche un po’ di porno!

SCREAM 6: TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO SUL “REQUEL” IN ARRIVO

X - A Sexy Horror Story

Un horror “estremo”

Tranquilli “X – A Sexy Horror Story” è a tutti gli effetti un horror ma i protagonisti sono degli attori porno messi a dura prova da due bizzarri vecchietti tutt’altro che innocui. Un’idea di base intelligente messa in scena però da un regista mediocre che cerca di emulare autori decisamente più bravi di lui, da Quentin Tarantino a Tobe Hooper con risultati altalenanti

Ovviamente non è tutto da buttare. Qualche ripresa affascinante c’è. Qualche parallelismo inquietante tra film porno e realtà anche. E pure qualche morte cruenta vecchio stile quando gli effetti speciali venivano ancora realizzati con sangue artificiale e trucco prostetico. Ma “X – A Sexy Horror Story” resta un film horror di base incompleto, forzatamente morboso e anche un po’ noiosetto che purtroppo non aggiunge nulla al genere. Dopotutto non basta emulare una lunga serie di capolavori per realizzare un cult capace di entrare di diritto nella storia del cinema horror!

Guarda il mio video su TikTok!

@carlo_andriani La #recensione in #anteprima di #x, il #film #horror di #tiwest con #miagoth in uscita nei #cinema italiani il 14 luglio grazie a #midnightfactory ☠️#greenscreen #horrortok #nonapritequellaporta #horrormovies #cinematok ♬ Suspense, horror, piano and music box – takaya

Author

Sono sufficienti poche parole per classificare il mio lavoro, diviso tra l’attenta redazione di approfondimenti su cinema, tv e musica e interviste a grandi personalità come Robert Downey Jr., Hugh Laurie, Tom Hiddleston e tanti altri.

Rispondi