Mi piace Selena Gomez. La seguo da sempre e sono fermamente convinto che la sua discografia sia una perla rara nel pop. Questione di talento o di intelligenza?

I Selenators mi metteranno al rogo per questo titolo “aggressive”. Ragazzi, non ve la prendete. Selena è una delle popstar e attrici più adorabili sul pianeta. Aspetto con ansia i suoi album musicali perché contengono quasi sempre una lunga serie di tracce bomba. Ed è anche cancro come me… quindi un tesoro. Ma analizziamo le sue scelte top tra cui spicca Baila Conmigo, piccola perla dal sapore latino cantata insieme al cantautore portoricano Rauw Alejandro.

Baila Conmigo, l’ennesima scelta giusta

Non sono un grande fan della musica latina. E sono tra le poche persone a non aver mai ascoltato con le cuffie “Despacito” ma la fetta di pubblico interessata è a dir poco gigantesca.

Dopo la piatta “De Una Vez”, Selena lancia Baila Conmigo. Un brano che fonde alla perfezione il respiro pop dei suoi brani più celebri con le atmosfere della musica latina. Il risultato è una piccola perla di genere che, tra la voce robotica di Selena e il ritmo trascinante, fa venire una voglia sfrenata di ballare. Insomma, l’ennesima scelta giusta della Gomez!

selena gomez

Selena Gomez, la discografia bomba

I fan di Selena Gomez sono spesso fan di Britney Spears. E il motivo è semplice: entrambe le popstar hanno alle spalle una discografia bomba. Ok, non hanno una voce straordinaria (anche se la Spears ha un timbro unico) ma in quanto a canzoni pop, danno una pista a tutte.

Tra le canzoni che preferisco, hanno un ruolo d’onore “Naturally”, “A Year Without Rain, “Intuition”, “Spotlight”, “Love You Like a Love Song”, “Whiplash”, “Nobody Does It Like You”, “Good for You” e la mia preferita: “The Heart Wants What It Wants”. E non sono poche, giusto?

MUSIC: L’AUTISMO SECONDO SIA

selena gomez

Tra cinema e serie tv

Selena Gomez non è una grande attrice. Ma le sue scelte tra cinema e televisione sono sempre state impreziosite da piccoli, grandi ruoli scritti su misura per lei. Dopo il successo televisivo dei “Maghi di Waverly”, Selena Gomez ha recitato in Spring Breakers di Harmony Korine, I Morti non muoiono di Jim Jarmusch e Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen. 

selena gomez

Il mio incontro con Selena Gomez

Come vi ho raccontato più volte, ho partecipato ai Festival Internazionali più grandi di sempre (Berlino, Cannes, Venezia, solo per citarne alcuni) e ho incontrato Selena Gomez a Venezia dove ha presentato in anteprima Spring Breakers di Harmony Korine.

E sempre per lo stesso film, l’ho intervistata per NewsCinema sul red carpet del cinema Adriano tra migliaia di fan adoranti. Come sempre, Selena è stata disponibile e adorabile… e abbiamo parlato di Britney che ha scritto per lei Whiplash ed è una delle sue più grandi ispirazioni.

Quindi non posso che volere bene a Selena Gomez. Una popstar che, pur non sapendo fare niente, sa il fatto suo!

Author

Sono sufficienti poche parole per classificare il mio lavoro, diviso tra l’attenta redazione di approfondimenti su cinema, tv e musica e interviste a grandi personalità come Robert Downey Jr., Hugh Laurie, Tom Hiddleston e tanti altri.

Rispondi